.
Annunci online

cdg "Alla fine il reato più grave diventa quello di chi racconta certe cose, anziché di chi le fa. La colpa non è dello specchio, ma di chi ci sta davanti" Enzo Biagi
18 febbraio 2008

L'acquacoltura necessita di sistemi chiusi

Recentemente abbiamo dato notizia di un’interrogazione presentata nel consiglio comunale di Fasano relativa alla richiesta di maggiori controlli in merito all’impianto di piscicoltura presente sulla costa della frazione di Torre Canne. Allo stato attuale, l’unico dato certo è che da tempo la costa fasanese è letteralmente invasa da una “eccessiva” prolificazione di alghe che coprono tutta la scogliera, causando numerosi disagi al comparto turistico del territorio. Nell’interrogazione, si chiedeva all’amministrazione comunale una presa di posizione urgente sulle diffuse e preoccupanti conseguenze negative che gli scarichi dell’impianto stanno producendo al nostro mare. In merito, dopo le accurate analisi attuate e alla luce del DL n. 152/99, le nostre acque vengono classificate di "qualità scadente". E’ bene evidenziare come nel settore dell’acquacoltura si possono individuare tre differenti categorie di allevamenti, ovvero, in vasche, in gabbie a mare e in laguna.
continua
novembre        marzo
in evidenza

29 dicembre 2010 La fine dell'anno La fine dell'anno è arrivata. Il primo decennio del  XXI secolo si è concluso. Ho riascoltato i discorsi di fine anno dei nostri Presidenti della Repubblica. Qualcuno leggeva altri andavano a memoria. Gli argomenti? Disoccupazione, emigrazione, terrorismo, studenti, assassini comuni e politici.  la costanza di tali elementi  mi è ... (continua) Leggi tutto

I libri per chiarelettere

I nuovi mostri
Oliviero Beha





Scheda libro
Acquista online

Italiopoli
Oliviero Beha





Scheda libro
Acquista online

prossimi appuntamenti
Tutti gli appuntamenti
ultimi post
archivio



Blog letto 1 volte
bacheca





 

 
 


 

passaparola
 


 


 


 

Basta! Parlamento pulito

voglio scendere